L’Imaging medicale nella tutela, valorizzazione e fruibilità del patrimonio culturale

Durante Bright 2019 – La Notte dei ricercatori al Cnr saranno presentate alcune applicazioni delle tecniche di Tomografia Computerizzata (TC) e Risonanza Magnetica (RM, sia per immagini che spettroscopia), nel campo della valorizzazione e aumento della fruibilità del patrimonio culturale, portando come esempio l’esperienza dell’Istituto di Fisiologia Clinica del Cnr (Ifc-Cnr) e coinvolgendo nel colloquio i curatori museali del nostro territorio. E’ prevista l’esposizione di modelli stampati 3D di campioni scheletrici e reperti fossili.

Lascia un commento