Archivi tag: 1. Salute e Benessere

Nutraceutica: una nuova frontiera fra tradizione e innovazione

La nutraceutica è una disciplina scientifica che  analizza  i costituenti benefici contenuti negli alimenti e ne  evidenzia gli effetti esercitati sulla salute. Durante gli ultimi anni  molti studi riportati in letteratura hanno messo in evidenza lo stretto rapporto tra alimentazione e salute; l’assunzione di determinati alimenti o la diversa  composizione della dieta può influenzare  i processi metabolici  che sono alla base di molte  patologie (cardiovascolari, metaboliche, tumorali). 

Exergame – Percorso a ostacoli

Exergame è il risultato di uno studio pilota finalizzato alla realizzazione di un gioco destinato alla riabilitazione degli arti superiori.

Il gioco serve anche a svelare sintomi nascosti di una eventuale insorgenza del morbo di Parkinson in soggetti apparentemente sani. In letteratura scientifica non si hanno soluzioni simili, cioè dispositivi di questo tipo che, interessando l’arto superiore coinvolga funzioni che appartengono alla sfera cognitiva (attenzione, tempi di reazione, ecc.).

La fase iniziale del lavoro è consistita nella raccolta dei requisiti clinici da parte dei medici della Neuroriabilitazione  Universitaria di Pisa, dell’Istituto di Fisiologia Clinica del CNR di Pisa e della Neurocare onlus Pisa, in collaborazione col JOL MobiLab (SSSA, Pisa).

Specchio, specchio delle mie brame….

Vuoi sapere come stai? Se sei a rischio di una malattia cardiaca o metabolica? Vieni a scoprirlo: è facile come guardarsi allo specchio!

Il progetto europeo SEMEOTICONS ha sviluppato un dispositivo di automonitoraggio, in grado di aiutare l’individuo a valutare il proprio stato di salute rispetto al rischio di una malattia cardio-metabolica. Il dispositivo ha l’aspetto di un normale specchio, è infatti chiamato Wize Mirror e si presta a essere utilizzato in routine di vita quotidiane: utilizzarlo è facile, basta specchiarsi per un paio di minuti. Il principio alla base dello specchio è quello della semeiotica medica che vede nel volto umano un prezioso rilevatore dello stato di salute dell’individuo e viene utilizzata dai medici per guidare le visite e suggerire indagini diagnostiche più approfondite. Lo Wize Mirror riproduce queste conoscenze, identificando alcune caratteristiche salienti del volto legate allo stato fisico ed emotivo dell’individuo e mappandole su misure e descrittori computazionali, valutati automaticamente. Tali descrittori vengono integrati in un “indice di benessere” la cui evoluzione temporale descrive lo stato dell’individuo. Un sistema di coaching guida l’utente, mediante messaggi e suggerimenti, nel mantenimento di un corretto stile di vita riducendo le abitudini nocive.