INO – Pagina 5 – La Notte dei Ricercatori CNR 2021
  • Type:
  • Category:

INO

Divulgatori per un giorno – Presentazioni e Poster

Quest’anno a raccontare le attività dell’Istituto Nazionale di Ottica, sezione di Pisa, saranno 11 ragazzi e ragazze che per due settimane hanno vissuto una full immersion nei nostri laboratori. A giugno, nelle due settimane successive alla fine della scuola hanno partecipato al progetto 6 studenti del Liceo Scientifico Dini di Pisa e 5 studenti del Liceo Scientifico Pesenti di Cascina. Nel corso dell’esperienza formativa, offerta dall’Ino in collaborazione con l’Istituto di Informatica e Telematica del Cnr, hanno fatto conoscenza con laser, spettrometri e microscopi.  In seguito, divisi in tre gruppi, hanno approfondito alcuni argomenti, di cui ci parleranno durante la serata Bright. Hanno infine realizzato 3 poster, uno per ogni gruppo, che saranno visibili nell’aula 27, per offrire ai visitatori un primo contatto con le tre tematiche affrontate: acceleratori laser, raffreddamento laser, microscopi a sonda. I visitatori interessati, poi, potranno approfondire uno o più argomenti seguendo le presentazioni delle singole attività, che gli studenti terranno a turno in aula 33. 

LuS Ludoteca Scientifica: Dialogar di scienza, sperimentando sotto la Torre.

4W9A2438

In occasione della “Notte dei Ricercatori 2017”, la Ludoteca Scientifica fa tappa anche nell’Area della Ricerca del Cnr di Pisa.

LuS è una mostra di giochi interattivi che si svolge annualmente a Pisa  ed è giunta nel 2017 alla sua 14esima edizione.
La LuS è un luogo dove, giocando e divertendosi, tutti, bambini, ragazzi ed adulti, accompagnati nel percorso da giovani ricercatori, prendono contatto con semplici esperimenti attraverso cui imparano a conoscere e a comprendere la scienza.

Laser ultraintensi per energia e salute

SalaLaser_size

Il rapidissimo sviluppo dei laser ultraintensi ad impulsi ai femtosecondi ha permesso di raggiungere nuove frontiere nell’indagine sull’interazione della luce laser di alta intensità con la materia, aprendo la strada all’esplorazione di effetti relativistici e quantistici e all’astrofisica in laboratorio. La creazione ultraveloce di plasmi da bersagli solidi e/o gassosi, sta inoltre creando nuove prospettive per la ricerca sulle fonti energetiche e per lo sviluppo di nuovi strumenti per la diagnostica e la terapia in medicina. Il Gruppo ILIL dell’Istituto INO del CNR di Pisa, attraverso una visita guidata del laboratorio e dell’istallazione laser al Titanio-Zaffiro, la visione di poster e l’uso di contenuti multimediali, illustrerà i principi dell’interazione laser-plasma ad alte intensità e le applicazioni ora in fase di sviluppo. Quest’anno sarà possibile visitare anche il nuovo laboratorio con l’installazione di un laser da 250TW di potenza, assistere a semplici esperimenti di fisica-ottica, alcuni adatti anche ad un pubblico più giovane.

Potete prenotare anche online la vostra visita al laboratorio sulla pagina http://nottedeiricercatori.pisa.it/events/prenotazioni-laboratorio-laser/

Scroll to top