Ragioniamo con la pancia? – La Notte dei Ricercatori CNR
  • Type:
  • Category:

Attraverso il gioco mostreremo come i microbi intestinali siano mediatori dell’interazione tra intestino cervello: l’assunzione di cibo sano, infatti, fa produrre all’intestino microbi “buoni” che impattano in modo positivo sul cervello e, al contrario, l’assunzione di cibo “spazzatura” comporta la produzione di microbi “cattivi” che causano effetti negativi sul cervello (ansia, depressione ecc..).

Il laboratorio è dedicato specificatamente ai più piccoli ed è stato realizzato dall’Istituto di Fisiologia Clinica del Cnr (Ifc-Cnr)  in collaborazione con la Fondazione Stella Maris (Dott.ssa Elisa Santocchi) nell’ambito del progetto “Asse intestino-cervello nell’autismo”. 

Previous Post

Go, il gioco strategico più antico del mondo

Next Post

Io penso che tu creda che lei sappia

Lascia un commento

Scroll to top